Che cosa è il Lipofilling?

Il lipofilling è una metodica chirurgica che consiste nel prelievo di grasso da determinate aree corporee in cui è naturalmente presente in maggiori quantità come addome, fianchi, cosce, e il suo trasferimento, dopo adeguato trattamento, frequentemente a livello del viso. L’invecchiamento determina una naturale alterazione dei tessuti del volto e del collo dovuta a dislocazione ed assottigliamento delle masse muscolari, ad atrofia del tessuto adiposo e a ridotta elasticità della pelle. Conseguenze di questi cambiamenti sono la comparsa di rughe più o meno evidenti nella zona perioculare con associate palpebre incavate, approfondimento dei solchi naso genieni, depressioni nella zona delle guance, diminuzione della definizione dei contorni del viso . Il lipofilling permette di attenuare tali inestetismi riempiendo i solchi e le rughe, correggendone e rimodellandone i volumi.


lipofilling


Come avviene l’intervento?

La tecnica di prelievo consiste in una lipoaspirazione effettuata attraverso delle microcannule.

Il grasso prelevato viene depurato attraverso un lavaggio e poi sedimentato o centrifugato,  quindi viene iniettato nelle zone destinate.


Dopo l’intervento

Il postoperatorio non e’ particolarmente doloroso. Si verrà a formare un edema dei tessuti sia nella zona di prelievo che in quella ricevente, che in genere si dissolve in circa sette giorni.

E’ essenziale una corretta terapia antibiotica intra e postoperatoria al fine di evitare eventuali infezioni.