Che cosa è la ginecomastia?

Il termine ginecomastia indica l’anomalo sviluppo delle dimensioni delle mammelle nell’uomo. Il conseguente rigonfiamento del torace dona al petto un aspetto tipicamente femminile.Questa similitudine crea nella maggior parte dei casi ripercussioni psicologiche importanti. Generalmente la difficile convivenza con tale patologia si traduce in disturbi della sfera sociale e sessuale; il problema è talmente sentito che il numero di maschi che si è sottoposto ad intervento chirurgico negli ultimi anni è notevolmente aumentato.


Come avviene l’intervento?

L’intervento si può svolgere in vari modi. Il tessuto adiposo può essere rimosso attraverso una lipoaspirazione, oppure nei casi estremi attraverso una resezione della cute in eccesso, mediante le tecniche della mastopessi.

Dopo l’intervento

L’intervento si esegue in Day-Hospital e pertanto non è necessario un periodo di osservazione in clinica.